Contattateci

Redentoristi napoletani
Piazza S. Alfonso 1
84085 Ciorani

 

Tel. +39 089/820202 +39 089/820202

Email: provinciale@redentoristinapoletani.it

 

l'evangelizzazione straordinaria

 

LE MISSIONI POPOLARI

 

        La missione popolare, o missione interna, è una forma di evangelizzazione straordinaria realizzata in aree rurali e urbane dai Missionari redentoristi chiamati dal vescovo o dal parroco del luogo. La durata della missione varia secondo le esigenze, l'ambiente e le condizioni religiose delle comunità cristiana destinataria della missione. La missione popolare si propone di rinnovare la vita cristiana del popolo di Dio e di avvicinare i lontani. La predicazione e le celebrazioni sono finalizzate alla conversione del cuore e nell'esercizio della carità cristiana. Caratteristica delle missioni popolari redentoriste, è “la rinnovazione dello spirito”, un elemento tipicamente alfonsiano, ovvero il ritorno di alcuni missionari  a qualche mese dalla prima missione per renderne più durevoli gli effetti.

LA SETTIMANA GERARDINA

 

        Gerardo Maiella è un Santo indubbiamente molto amato dal popolo, che lo sente vicino anche come esempio di fede semplice e gioiosa da imitare. Sono innumerevoli le comunità cristiane che chiedono al Santuario di Materdomini di avere la presenza della sua Reliquia insigne, insieme alla presenza di alcuni Missionari redentoristi. In pratica, si tratta di una piccola missione popolare alla luce della devozione al Santo delle mamme, dei bambini e delle partorienti.

 

      

PREDICAZIONI E RITIRI SPIRITUALI

 

        Numerose le richieste che ci vengono rivolte per predicazioni varie, ritiri o esercizi spirituali, aggiornamento teologico-morale, cicli di conferenze. A queste richieste cerchiamo sempre di venire incontro nel miglior modo possibile, cercando di soddisfarle tutte. Un grande impegno per numerosi confratelli impegnati a tempo pieno in queste forme di apostolato.

 

      

ANIMAZIONE VOCAZIONALE GIOVANILE

 

        I giovani sono indubbiamente da elencare tra "i più abbandonati e bisognosi d'aiuti spirituali", per questo motivo sono tra i nostri destinatari privilegiati. Il nostro impegno è aiutarli a trovare un senso compiuto alla loro vita, la loro vocazione e missione nella Chiesa e nel mondo. Comunità come quelle del Colle Sant'Alfonso sono chiamate a seguire in modo particolare i giovani che incontriamo ogni giorno nel nostro apostolato ordinario e straordinario.

 

      

l'evangelizzazione ordinaria

 

IL MINISTERO DELLA RICONCILIAZIONE

 

 "Ai pastori d’anime e ai confessori Alfonso raccomandava di essere fedeli alla dottrina morale cattolica, assumendo, nel contempo, un atteggiamento caritatevole, comprensivo, dolce perché i penitenti potessero sentirsi accompagnati, sostenuti, incoraggiati nel loro cammino di fede e di vita cristiana" (Benedetto XVI)

 

I Redentoristi - quali figli di sant'Alfonso, Patrono dei confessori e dei moralisti - da apostoli della conversione ed ambasciatori della misericordia, sono impegnati in primo luogo nella celebrazione della Riconciliazione, riavvicinando a Dio quanti si sono allontanati da Lui a causa del peccato o per via di situazione dolorose. A tal fine, per essere sempre pronti di fronte alle sfide sempre nuove che emergono, i redentoristi non tralasciano mai lo studio e l'aggiornamento della teologia morale.

 

      

PARROCCHIE MISSIONARIE

 

      La nostra missione nell'assumere l'animazione delle parrocchie è di fondare e costituire comunità che giugngano ad una sufficiente maturazione da poter essere poi lasciate alla ura pastorale del clero locale. Terminata la nostra missione, possiamo poi ripartire, come missionari, verso una nuova destinazione tra quelle più bisognose delle periferie esistenziali.

 

 

 

 

 

 

 

 

      

LA COMUNICAZIONE MULTIMEDIALE

 

      Abbiamo messo in pratica l'invito evangelico: "Vino nuovo in otri nuovi". La storia, infatti, documenta che se "il vino del Vangelo è sempre nuovo", "gli otri dell'evangelizzazionente invecchiano rapidamente". I nuovi media rappresentano uno strumento indispensabile per la Chiesa e la sua azione evangelizzatrice. Il nostro Fondatore, Alfonso de Liguori, ha fatto uso abbondante dell’unico media del suo tempo: la stampa. E noi, seguendo il suo esempio, abbiamo messo i nuovi media al servizio della Parola e della nostra missione. Ed ecco, abbiamo aperto un canale televisivo (Telenuova2) usufruibile pure sul web, abbiamo la stampa, internet, facebook, twetter, ecc. Saimo coscienti che non basta... usarli per... moltiplicare... e diffondere il messaggio cristiano e il Magistero della Chiesa, ma occorre imparare nuovi modi di comunicare con nuovi linguaggi, nuove tecniche e nuovi atteggiamenti psicologici

 

 

      

Per richieste di missioni popolari, missioni gerardine o predicazioni

 

contatto - SEGRETARIATO DELL’APOSTOLATO


                Responsabile P. Sorrentino Gennaro

               

                Comunità redentorista del Santuario San Gerardo Maiella

                tel. 08275378

                mail: gennarosorrentino@redentoristi.it

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© tutte le immagini sono tutelate da copyright

E-mail