Contattateci

Redentoristi napoletani
Piazza S. Alfonso 1
84085 Ciorani

 

Tel. +39 089/820202 +39 089/820202

Email: provinciale@redentoristinapoletani.it

                    La Provincia  Napoletana alla Prima Fase del Capitolo Generale 2016

 

      Come ormai noto, il Capitolo Generale dei Redentoristi da quest’anno si svolgerà in tre fasi, di cui solo la seconda vedrà tutti i rappresentanti della Congregazione uniti in sessione plenaria: è la fase prevista in Tailandia dal 29 ottobre al 25 novembre, l’unica “canonica”, perché in grado di prendere decisioni ufficialmente riconosciute dalla Congregazione e se necessario approvate dalla Santa Sede. La prima e la terza fase hanno luogo invece a livello di Conferenza, e la prima per l’Europa ha avuto luogo a Torun in Polonia dal 4 al 13 aprile.

      Per chi l’avesse dimenticato, Torun è la patria del grande astronomo Niccolò Copernico (1473 –1543). Ma è anche la famosa sede di… Radio Maria: un’emittente di grande rilevanza e ancor più evidente… peso politico nel cattolicesimo polacco e nella vita stessa del Paese. Un’emittente fortemente voluta dal Redentorista Tadeusz Rydzyk (beh, non è il più complicato e impronunciabile dei cognomi polacchi). Un’emittente che nel tempo è stata affiancata da una Scuola per mass media, e che ha dato via via spazio ad altre iniziative, come un imponente santuario dedicato a San Giovanni Paolo II, che sarà inaugurato il prossimo 18 maggio.

      Tra le iniziative sorte intorno a Radio Maria c’è anche la casa che ha ospitato la prima fase del Capitolo Generale per l’Europa: una “Casa del Pellegrino” dove hanno trovato accoglienza i 44 partecipanti. In realtà dovevano essere 45, ma il Provinciale di Francia, Francis Stanula, era ricoverato in ospedale per una grave e ancora inspiegata patologia, che nei giorni di Torun ha tenuto tutti in apprensione, una patologia sembra scatenata da un misterioso virus.

      La Provincia Napoletana era tra le Unità più presenti a Torun. Oltre il Superiore Provinciale P. Fiore (che era anche uno dei due moderatori della riunione), c’era anche il Vocale eletto dalla Provincia, P. Alfonso V. Amarante, poi Fr. Gerardo Giordano scelto dal Governo Generale  come rappresentante europeo dei fratelli (anche lui parteciperà alla fase 2 in Tailandia), e P. Antonio Pupo, cooptato come uno dei due notai della riunione.

Tra gli eventi che hanno fatto da contorno alla riunione vanno segnalate: la Novena alla Madonna del Perpetuo Soccorso insieme alla gente (durante la messa è stata consegnata una targa ricordo al noto scrittore di icone, P. Eugeniusz Karpiel cssr) e una affollatissima messa con i giovani nella vicina parrocchia di san Giuseppe: davvero un momento bello!

      Buona parte dei lavori è stata presa dal documento di lavoro, che serviva come approdo delle risposte al questionario pervenute dalla Congregazione e che servirà come testo di riferimento per la parte canonica. Al centro dell’attenzione c’è stata la valutazione della “Conferenza” in quanto tale, a prescindere dalle tante cose buone fatte in Europa. In altre parole, ci si è chiesti se fosse questa la via migliore per la ristrutturazione. Va registrata una qualche reazione, o almeno una messa in discussione di questa struttura: tanto che ad un certo punto il moderatore ha voluto tastare il “polso” dell’assemblea sulla questione, e un buon terzo dei presenti ha espresso un NO deciso, mentre altri due terzi erano per un SI’, senza condizioni per alcuni e juxta modum per altri. Vedremo in Tailandia cosa succederà.

      Meritevoli di altrettanta attenzione erano i postulati. Beh diciamo che ce n’era qualcuno un po’ “piccante”, di quelli che richiamano l’attenzione anche dei confratelli più sonnacchiosi. Come ad esempio quello che vuole mettere un limite di anni per la permanenza nella stessa casa (non più di due mandati). O quello che vuole fondere Unità scese sotto il numero di confratelli previsto dallo St. Generale 088 (vale a dire cinquanta). Anche qui…chi vivrà vedrà!

 

Serafino Fiore cssr

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© tutte le immagini sono tutelate da copyright

E-mail